• Giudicare le letture altrui è giusto?

    Secondo la mia modesta opinione no, non è giusto. Per quale motivo dovrebbe interessarmi se una persona ama leggere la biografia di zio Paperone (che nemmeno esiste, ma mi è venuta così!😅) o i libri di Stephen King? I gusti sono gusti. È proprio questo il bello della lettura. Le parole nei libri sono sempre le stesse, ma ogni lettore le interpreta a modo suo, e può avere emozioni e reazioni diverse da quelle provate da un altro. Quindi un libro che, a me, ha fatto girare la testa, a un’altra persona potrebbe aver fatto venire il latte alle ginocchia, e vice versa. È normale. Ho sentito il bisogno di…

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian