I DESTINATARI è disponibile su Amazon, Kobo, Youcanprint.it e in tutti gli altri store online. Dal 21 febbraio 2019 può essere ordinato in oltre 4.500 librerie in tutta Italia, comprese Mondadori, Feltrinelli e IBS.

Clicca su questo link per avere subito la tua copia su Amazon!

Clicca su questo link per avere subito la tua copia su Kobo!

Clicca su questo link per avere subito la tua copia su Youcanprint!

CLICCA SU QUESTO LINK PER VISUALIZZARE LA MAPPA DELLE LIBRERIE DOVE PUÒ ESSERE ORDINATO

L’incredibile avventura di Emily comincia alla sua morte quando, catapultata in un mondo del quale ignorava l’esistenza, viene messa davanti a tre possibilità:

Reincarnarsi, rimanere Anima Semplice o diventare Destinatario.

Scelta la terza opzione, Emily si trova fra le mani la vita di un essere umano da monitorare, il suo Protetto Alexander. Una volta scoperto che anche un sistema apparentemente perfetto può avere le sue falle, Emily imparerà ad affrontare le prove che la sua nuova esistenza le presenterà, tra mille difficoltà, nuove amicizie, cambiamenti drastici e un amore impossibile.

Aggiornamento 14/01/2019: “I Destinatari” ha ricevuto una Menzione d’onore al Premio Letterario Residenze Gregoriane 2018 😍😲

LEGGI LE RECENSIONI SU AMAZON!

LEGGI LE RECENSIONI SULLA PAGINA FACEBOOK!

Segui, se ti va, la pagina “I Destinatari” su Facebook cliccando il seguente link: https://www.facebook.com/IDestinatari/

QUALCHE DETTAGLIO IN PIÙ SENZA SPOILERS…

La storia parla di una giovane ragazza, Emily, che muore. Lo so, sembra assurdo. Ho ucciso la mia protagonista nella prima pagina! Ma è stato necessario, poiché la sua avventura inizia alla sua dipartita. Alla sua morte, o Passaggio (è così che viene chiamato nel Mondo che ho creato) viene accompagnata, attraverso lo spazio, in un altro luogo dove dovrà scegliere cosa fare da quel momento in poi, per sempre. Le opzioni sono tre: Reincarnarsi, rimanere Anima Semplice o diventare Destinatario. Non una scelta facile per una ragazza di 18 anni! Ovviamente sceglierà di diventare Destinatario, o non ci sarebbe il libro! Emily ricoprirà il ruolo di una sorta di guardiano e avrà fra le mani, sotto forma di libro (il Librovita), la vita di un essere umano da monitorare. Di solito ai Destinatari Principianti vengono affidati dei Protetti neonati, ma a Emily (se per pura casualità, o no sta al lettore deciderlo), verrà assegnato un ragazzo, Alexander. Da qui inizierà la sua avventura. Dovrà affrontare cambiamenti estremi e un amore impossibile la porterà a sfidare le rigide regole di questo Mondo fantastico. Incontrerà nuovi amici, otterrà una conoscenza globale che ogni essere terrestre sogna di avere, e la sua condizione straordinaria potrebbe far nascere nel lettore delle domande mai poste prima. Non mancheranno colpi di scena, qualche risata, personaggi amabili e altrettanti insopportabili, e un pizzico di romanticismo.

L’idea base della storia è apparsa nella mia mente tanti anni fa e credo che sia nata soprattutto a causa della mia innata curiosità. Mi pongo spesso domande sull’universo, i suoi meccanismi, e sulla vita in generale, e rispondo sempre a modo mio, con fantasia. Al principio era solo un concetto generale che ruotava intorno alla fatidica domanda “cosa ci sarà dopo la morte”, poi, con il tempo, ha subito un’evoluzione e ho iniziato a creare il nuovo Mondo, con le sue regole e le sue peculiarità.

Elisaxxx

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian